Ripesco uno dei motti che mi ha accompagnato per anni: chiedilo a Monica.
Consigli, notizie, date, ricette, idee, progetti, come un distributore automatico per anni ho fornito e dispensato senza indugio servizi di ogni genere (o quasi).

Poi ho capito che potevano anche diventare qualcosa di interessante e di economicamente remunerativo. Perchè tutto questo regalare pensieri, ma anche ascoltare gli altri, ha formato quelle che sono oggi le famose soft skill.

Le Soft skill che ho

Chiamate soft skill, tradotte in competenze trasversali, ovvero le competenze che fanno parte della tua identità. Ciò che sei caratterialmente, per esperienze vissute, per attitudine, per ciò che hai dovuto affrontare.
In questo articolo vengono elencate cinque competenze e insomma, senza falsa modestia, ma con il minimo di autostima che mi ritrovo, credo di averne qualcuna.

  • Facilità nello stabilire relazioni
  • Capacità di risolvere problemi
  • Abilità nel creare squadra
  • Gestione organizzativa e del tempo
  • Uscire dagli schemi

Le Competenze che non ho

Sono onesta, non avendo competenze acquisite con gli studi, quando ho capito che queste, me le potevo vendere bene, ho puntato tutto qui. E così ogni tot di mesi, mi ritrovo a fare l’inventario su:

cose che ho fatto, quelle che so fare così così, quelle un po’ meglio, quelle dove non mi frega nessuno, quelle che vorrei fare, quelle che potenzialmente so fare e quelle onestamente arriverò a fare.

La cosa divertente è che questo piano viene quasi metodicamente distrutto, da nuove proposte che, per via della quinta soft skill, non riesco a non cedervi.

monica campaner
Per via di soft skill…

Proposta 2020 Chiedilo a Monica

Quest’anno vorrei concentrarmi su due cose in particolare: la cucina emozionale e i consigli in cucina.

La cucina emozionale è una proposta che esplicito in questo modo, attraverso la formulazione di eventi, privati o pubblici, a casa delle persone, per aziende, piccoli o grandi gruppi. Il fulcro sarà la cucina, ma attraverso l’esperienza vissuta, sia essa sotto formula di laboratorio, gioco, cena dell’amicizia, team cooking dovrà suscitare emozioni.

cucina emozionale

I consigli in cucina vorrei fornirli a tutte le persone che conoscono la mia esperienza nel mondo dell’attrezzatura da cucina e per chi vuole dei consigli pratici. La mia chat è sempre aperta alle domande alle quali continuo a rispondere quotidianamente, mi impegno a scrivere degli articoli interessanti e a fornire informazioni e recensioni.

consigli in cucina

Dove Come Quando

Per la Cucina Emozionale sono disponibile a creare eventi su misura, corsi pratici, incontri dinamici, gestione della preparazione di un pasto per le occasioni più svariate. Compleanni, feste, anniversari, gruppi di amici, feste aziendali e team working, per ogni occasione un modulo personalizzato, adatto ai tempi e alle persone. Lo scopo è divertirsi cucinando, stare bene e magari anche sporcarsi le mani con cose buone.

Per i Consigli in Cucina sono disponibile per incontri di approfondimento sulle attrezzature e i materiali, come personal shopper anche all’interno dei negozi. Nei negozi di attrezzature e non solo per dare suggerimenti e formare sia i venditori che accompagnare i clienti all’acquisto.

Insomma da sta cucina non mi schiodo, poi se mi fate altre proposte le valuto, ma mi pare che come offerta sia già abbastanza ampia.

Monica

PS quando mi chiedono che mestiere faccio e rispondo #multipotenziale non è per tirarmela, è che non so che dire.