Sono cresciuta professionalmente dietro il banco di un negozio, imparando a vendere, comprare e gestire. Con gli anni ho accumulato esperienze e nuove particolari competenze che hanno fatto di me una consulente multipotenziale.

Comunicare

Quando sei una quindicenne timida e insicura e ti sbattono dietro il bancone di un negozio, se vuoi sopravvivere devi lottare. La sopravvivenza in questo caso è fatta dalla capacità di emergere in modo gentile, elegante, intelligente e deciso. Poche parole ma utili, essenziali, sintetiche, dirette. Non sono di poche parole, direbbero gli amici, ma lo sono quando serve nel lavoro. Se l’obiettivo è parlare di un dato prodotto, porterò il discorso continuamente lì, senza insistenza, ma con astuta precisione e convinzione.

Risolvere

Se sei nata con la partita iva, sei nata per risolvere problemi ogni giorno, perchè non li puoi scaricare ad altri. I famosi problem solving, sono diventate figure necessarie nelle aziende, senza avere chissà che competenze particolare. Ho imparato negli anni come ci si pone davanti a un problema. La psicoterapia e la gestione di attacchi di panico ti insegna a non farti sottomettere dalle situazioni. Sguardi d’insieme, analisi dettagliata, studio di fattibilità spiccia, gestione dei tempi. Questo è il mio modo di affrontare anche all’interno di un azienda le emergenze.

Fare squadra

C’è stato un tempo in cui non sopportavo essere al centro dell’attenzione, fino a che non ho scoperto come farlo diventare prezioso. La leadership è una dote naturale, che se gestita a fin di bene, diventa preziosa. Per creare un gruppo di lavoro sono indispensabili capacità di ascolto e di osservazione, autorevolezza e non autorità. Gestione di persone diverse che sappiano unire le competenze, così come le aiutare le persone ad emergere. In un gruppo di lavoro è indispensabile stabilire dei ruoli e far si che ognuno all’interno possa crescere.

Tempo al tempo

Oggi più che mai il tempo è diventato una risorsa da gestire in modo efficace. Perdiamo tempo, un po’ lo sprechiamo e non lo investiamo in cose importanti. Le relazioni, lo studio, il riposo, la creatività sono diventati tempo a volte perso, quando invece sono tempo necessario per essere produttivi nei tempi lavorativi. Darsi del tempo per la formazione, per lavorare e ridere e imparare insieme fa squadra.

Uscire dagli schemi

Non l’abbiamo mai fatto. Non esiste più come definizione, se non l’hai mai fatto e vorresti farlo è ora di farlo. Vuoi creare un evento speciale, che magari non centra niente a prima vista con la tua attività? fidati di chi è abituato ad essere strano e fuori dall’ordinario, che ti propone esperienze che lasciano il segno. Fidati di chi è un po’ folle., chiamarsi consulente multipotenziale non è da tutti.

Cosa fa una consulente multipotenziale

Ho collaborato per diverso tempo con aziende del settore casalingo, ma credo che la formula dei cooking show sia un po’ abusata. Al cliente finale serve oggi empatia, emozione, informazione per creare un rapporto di fiducia e anche affettivo. La svolta oggi sta nella formazione dei venditori, solo qui si può superare il gap che sta imponendo la vendita on line. Il rapporto umano oggi fa la differenza nel venditore che deve essere motivato, informato e stimolato.

Così come i negozi è tempo che trovino soluzioni nuove per vendere e per portare nuovi clienti all’interno, soluzioni che non siano dispendiose di energie e di costi. Che creino una situazione di scambio di informazioni, che mantengano l’emozione del rapporto quasi unico ed esclusivo.

Sono disponibile per incontri formativi sulla vendita, formazione sui prodotti e studio della comunicazione. Analisi degli eventi e fattibilità. Situazioni di personal shopper o consulente all’interno di negozi o a nome di aziende. Eventi di team working con esperienze sensoriali ed emozionali. Scrivo articoli come blogger sui materiali e attrezzature da cucina.

Per qualsiasi informazioni potete contattarmi.
monica@monicacampaner.it
3518651790

Mi trovate in Instagram, Facebook, Linkedin.