Continuo a ripetere che la natura non fa le cose a caso e ogni stagione propone ciò che necessita per vivere in salute. Questa ricetta è nata per fare un decotto con materia prima fresca e di scarto dalla cucina, poi ho pensato che se io la essiccavo poteva diventare un tisana detox fatta in casa.

La prima parte della ricetta è proposta per il decotto con materie prime fresche.

Ingredienti per il decotto detox

  • Gambi di finocchio
  • Foglie di radicchio
  • Radici di radicchio
  • Foglie di carciofo
  • Miele

Procedimento

Mettete a bollire dell’acqua. Mentre si scalda lavate i gambi di finocchio, le foglie e le radici di radicchio e le foglie di carciofo.

Quando l’acqua è a bollore, mettete tutto all’interno e lasciate in infusione fino a che l’acqua è tiepida.

Potete decidere se volete che sia una bevanda da pasto, di tenerla più diluita e aggiungere un cucchiaio di miele o anche dello zucchero. Se invece volete berla come purificante, fatela più intensa, quindi meno acqua e bevetela a digiuno.

Ingredienti per la tisana detox fatta in casa

  • barbe di finocchio
  • punte di radicchio
  • scorze di mandarino o d’arancio
  • foglie verdi di carciofo

Procedimento per l’essiccazione

Usate le foglie verdi dei carciofi, quelle del gambo. La barba del finocchio, le scorze di mandarino e arancio se sono naturali. Del radicchio le punte rosse così come potreste usare le foglie della cicoria cimata.

Lavatele e asciugatele, mettetele in essiccatore usando un programma a bassa temperatura ideale per le cose delicate. Controllate in base al vostro essiccatore i tempi, non abbiate mai fretta, alcune cose avranno bisogno di più tempo, altre meno.

L’essiccazione può avvenire in modo separato in base a quando vi trovate le cose in casa. Se oggi avete preso carciofi e avete le foglie essiccate quelle e poi potete fare le bucce, eccetera.

Una volta essiccate, potete romperle con le mani o un coltello, non usate robot o cose del genere e mettete tutto in un vaso di vetro. Usatela come tisana se volte anche aggiungendo fiori di camomilla o miele e zucchero per addolcirla. È ottima bevuta il mattino in questo periodo come detox.

tisana fatta in casa

Le proprietà del finocchio, così come del radicchio e del carciofo, sono purificanti e drenanti. La scorza d’arancio preserva comunque gli olii essenziali che scaturiranno con l’acqua bollente.

tisana detox fatta in casa

Per essiccare il uso il mio essiccatore Atacama di Trespade se volete un consiglio, non acquistate essiccatori economici, consumano molto di più e i risultati non sono sempre eccellenti.

Buon detox!
Monica